I nostri impegni

Distribuzione responsabile

Distribuzione responsabile

Esistono molti modi per ridurre le emissioni di CO2 legate al trasporto e allo stoccaggio delle merci. Lavoriamo con i nostri spedizionieri per raggiungere quotidianamente questo obiettivo, previlegiando partner attenti al proprio impatto sull’ambiente.

Eliminazione di gas inquinanti

Eliminazione gas inquinanti

Stiamo riducendo, fino alla totale eliminazione, l’utilizzo di gas frigorigeni di tipo CFC o HCFC, tra i gas inquinanti responsabili del buco dell’ozono. Li abbiamo sostituiti con gas non di sintesi, non inquinanti. L’utilizzo di questi gas naturali permette inoltre di ottenere una riduzione dei consumi di energia primaria, con risparmi che possono raggiungere anche il 10% per kW impiegato.

Consiglio di bontà

Consiglio di bontà

Nel 2016 Zanetti è entrata nel Consiglio di Bontà, un team creato da Fratelli Carli per riunire alcuni componenti della sua filiera con l’obiettivo di stimolare e coordinare le iniziative in tema di sostenibilità all’interno della propria filiera.

Gestione consapevole dei rifiuti

Abbiamo affidato ad aziende specializzate la gestione dei rifiuti per garantire la tracciabilità in ogni fase dello smaltimento.

Ammodernamento delle vasche di decantazione.
I nostri caseifici sono dotati di depuratori per il trattamento delle acque di lavaggio che, in uscita, sono idonee per essere convogliate in acque pubbliche.

Raccolta differenziata.
In tutti i nostri stabilimenti viene effettuato lo smaltimento dei materiali riciclabili quali carta, cartone, vetro, plastica.

Smaltimento dei rifiuti specifici.
Prestiamo una particolare attenzione allo smaltimento corretto di tutti i rifiuti inquinanti (filtri, oli esausti). I sottoprodotti delle lavorazioni vengono gestiti a norma di legge e in modo consapevole: dove possibile vengono inseriti in un flusso virtuoso di riciclo e affidati a società specializzate che li utilizzano per la produzione di biogas.

Bonifica anti-amianto

Bonifica anti-amianto

Nel 2010 abbiamo provveduto alla completa bonifica delle coperture in fibro-cemento contenenti amianto.

Il piano di bonifica è stato preceduto da una fase di valutazione dello stato di conservazione dei materiali. Gli interventi sono avvenuti nel pieno rispetto delle norme sullo smaltimento e sulla prevenzione dei rischi in cantiere.

Packaging sostenibile

Packaging sostenibile

All'interno delle nostre confezioni la materia plastica viene limitata al minimo per ridurre il più possibile l’utilizzo di materiali ad alto impatto ambientale, compatibilmente alle norme per la sicurezza alimentare.

Il film manuale per la chiusura delle palette è pre-stirato 8-10 micron. Questo consente di ottimizzare la resa della legatura con un quantitativo di plastica inferiore.
Il film macchinabile è “standard”, di spessore 15 micron, perché le nostre piattaforme di legatura e i robot di wrappaggio palette effettuano una pre-stiratura che ci permette di contenere i costi e ridurre la plastica per unità di packaging.

TOP